Joshua Jackson

Joshua Jackson

Joshua Browning Carter Jackson (Vancouver, 11 giugno 1978) è un attore canadese. È apparso in prima serata in televisione e in oltre 30 ruoli cinematografici. I suoi ruoli ben noti includono Pacey Witter in Dawson’s Creek, Charlie Conway nella serie di film The Mighty Ducks, Peter Bishop in Fringe e Cole Lockhart in The Affair. Jackson ha vinto il Genie Award come migliore interpretazione di un attore in un ruolo da protagonista per la sua interpretazione nel film indipendente canadese One Week.

Biografia
Nasce a Vancouver ma cresce in California fino all’età di 8 anni, quando, in seguito alla nascita della sorella Aisleagh, i genitori divorziano. Il nuovo nucleo familiare ridotto, composto da lui, la madre Fiona e la sorella, Aisleagh, si trasferisce a Seattle e successivamente a Vancouver, dove Joshua consegue il diploma alla Kitsilano Secondary School. Le origini irlandesi della madre hanno probabilmente peso nella scelta di dargli un’educazione cattolica.

Jackson ha iniziato a recitare in un piccolo ruolo nel film Crooked Hearts nel 1991. L’anno successivo, ha interpretato il ruolo di Charlie in una versione musicale di Willie Wonka e della Chocolate Factory. A questo punto, con l’aiuto della direttrice del casting Laura Kennedy, si unì alla William Morris Agency. [10] Poco dopo, ha ottenuto il ruolo di Charlie (n. 96) nella serie The Mighty Ducks, interpretando un giovane e aspirante giocatore di hockey.

Joshua Jackson ha interpretato il ruolo di Pacey Witter in Dawson’s Creek, in onda nella rete WB dal 1998 al 2003, insieme a james Van Der Beek, Michelle Williams e Katie Holmes. Mentre lo show era in pausa, è apparso in diversi film tra cui Cruel Intentions (un adattamento yuppie di New York di Les Liaisons dangereuses con Sarah Michelle Gellar e Ryan Phillippe), The Skulls, The Safety of Objects, The Laramie Project e un corto cameo nel remake di Ocean’s Eleven in cui appare come se stesso in una scena del poker con Brad Pitt, George Clooney e Holly Marie Combs, tra gli altri. Nel 2000, ha anche recitato nella stagione 12 dei Simpson, interpretando il personaggio di Jesse Grass, un “ambientalista pesante” e interesse amoroso per Lisa Simpson nell’episodio “Lisa the Tree Hugger”.

Poco dopo la fine di Dawson’s Creek nel 2003, Jackson ha recitato nei film accanto a Dennis Hopper (Americano), Harvey Keitel (Ombre nel sole) e Donald Sutherland (Aurora Borealis). Nel 2005, Jackson si è trasferito nel Regno Unito e ha fatto il suo debutto sul palcoscenico nel West End di Londra con Patrick Stewart nel film di David Mamet, A Life in the Theatre. Il dramma fu un successo critico e popolare, e andò avanti da febbraio ad aprile di quell’anno. Jackson ha detto che avrebbe pensato di tornare sul palco, di provare la sua mano a Broadway. Il suo successivo ruolo cinematografico è stato in Bobby, diretto da Emilio Estevez, co-protagonista di Jackson da The Mighty Ducks. Ha interpretato un ruolo da protagonista in Shutter, un remake americano di un film horror thailandese con lo stesso nome. Ha recitato e recitato come produttore esecutivo nel film indipendente canadese One Week, inaugurato il 6 marzo 2009.

Dal 2008 al 2013 interpreta Peter Bishop, protagonista della serie tv del genere sci-fi Fringe, insieme ad Anna Torv (Olivia Dunham) e John Noble (Walter Bishop). Il 12 aprile 2010 ha vinto il 30º premio annuale Genie Awards nella categoria Miglior attore per l’interpretazione in One Week.

Recita inoltre in numerosi film cinematografici come La sicurezza degli oggetti, Bobby e Una ragazza a Las Vegas; a partire dal 2014 diventa uno dei protagonisti della serie Showtime The Affair – Una relazione pericolosa, recitando la parte di Cole Lockhart.

Vita privata
Ha avuto per un certo periodo una relazione con la collega Katie Holmes[. Nel 2006 si fidanza con l’attrice tedesca Diane Kruger, dalla quale si separa nel 2016.

Filmografia
Cinema
Cuori incrociati (Crooked Hearts), regia di Michael Bortman (1991)
Stoffa da campioni (The Mighty Ducks), regia di Stephen Herek (1992)
Digger, regia di Rob Turner (1993)
Piccoli grandi eroi (D2: The Mighty Ducks), regia di Sam Weisman (1994)
André – Un amico con le pinne (Andre), regia di George Miller (1994)
Magia nel lago (Magic in the Water), regia di Rick Stevenson (1995)
Ducks – Una squadra a tutto ghiaccio (D3: The Mighty Ducks), regia di Robert Lieberman (1996)
Scream 2, regia di Wes Craven (1997)
The Battery, regia di Robert Duncan McNeill – cortometraggio (1998)
L’allievo (Apt Pupil), regia di Bryan Singer (1998)
Urban Legend, regia di Jamie Blanks (1998)
Cruel Intentions – Prima regola non innamorarsi (Cruel Intentions), regia di Roger Kumble (1999)
The Skulls – I teschi (The Skulls), regia di Rob Cohen (2000)
Gossip, regia di Davis Guggenheim (2000)
La sicurezza degli oggetti (The Safety of Objects), regia di Rose Troche (2001)
Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco (Ocean’s Eleven), regia di Steven Soderbergh (2001)
Stella solitaria (Lone Star State of Mind), regia di David Semel (2002)
I Love Your Work, regia di Adam Goldberg (2003)
Americano, regia di Kevin Noland (2005)
Cursed – Il maleficio (Cursed), regia di Wes Craven (2005)
Aurora Borealis, regia di James C.E. Burke (2005)
Vengo a prenderti (The Shadow Dancer), regia di Brad Mirman (2005)
Bobby, regia di Emilio Estevez (2006)
Battle in Seattle, regia di Stuart Townsend (2007)
Ombre dal passato (Shutter), regia di Masayuki Ochiai (2008)
One Week, regia di Michael McGowan (2008)
Una ragazza a Las Vegas (Lay the Favorite), regia di Stephen Frears (2012)
Inescapable, regia di Ruba Nadda (2012)
Sky, regia di Fabienne Berthaud (2015)
Televisione
Payoff, regia di Stuart Cooper – film TV (1991)
Robin Hood in Internet (Robin of Locksley), regia di Michael Kennedy – film TV (1996)
Champs – serie TV, episodi 1×02-1×04 (1996)
Ronnie & Julie, regia di Philip Spink – film TV (1997)
Innocenti evasioni (On the Edge of Innocence), regia di Peter Werner – film TV (1997)
Oltre i limiti (The Outer Limits) – serie TV, episodio 3×14 (1997)
The Laramie Project – film TV, regia di Moisés Kaufman (2002)
Dawson’s Creek – serie TV, 124 episodi (1998-2003)
Capitol Law, regia di Danny Cannon – episodio pilota scartato (2006)
Fringe – serie TV, 100 episodi (2008-2013)
The Affair – Una relazione pericolosa (The Affair) – serie TV, 22 episodi (2014- in corso)
Unbreakable Kimmy Schmidt – serie TV, episodio 2×8 (2016)
Regista
Dawson’s Creek, serie TV, episodio 6×19 (2003)
Produttore
One Week (2008)
Doppiatori italiani
Nelle versioni in italiano dei suoi film, Joshua Jackson è stato doppiato da:
Fabrizio Manfredi in Magia nel lago, Cruel Intentions – Prima regola non innamorarsi, Ducks – Una squadra a tutto ghiaccio, The Skulls – I teschi, Fringe
Nanni Baldini in Dawson’s Creek, Gossip, Ocean’s Eleven – Fate il vostro gioco, La sicurezza degli oggetti, The Affair – Una relazione pericolosa
Francesco Pezzulli in Vengo a prenderti, Ronnie & Julie, Una ragazza a Las Vegas
Riccardo Rossi in Urban Legend, Ombre dal passato, Oltre i limiti
Davide Lepore ne L’allievo
Simone Crisari in André – Un amico con le pinne
Ilaria Stagni in Stoffa da campioni
Federica De Bortoli in Piccoli grandi eroi
Simone D’Andrea in Cursed – Il maleficio
Vittorio De Angelis in Bobby
Come doppiatore è sostituito da:
Francesco Prando ne I Simpson

(Visited 1 times, 1 visits today)

Videos