Michelle Yeoh

Michelle Yeoh

Michelle Yeoh Choo-Kheng (cinese: 楊紫瓊; pinyin: Yáng Zǐqióng; Ipoh, 6 agosto 1962) è un’attrice malese, di origine cinese.

È nota soprattutto per le sue interpretazioni in film d’azione. In alcuni casi compare nei titoli con il nome di Michelle Khan. Ha ricevuto una candidatura ai Premi BAFTA come miglior attrice protagonista per La tigre e il dragone.

Istruzione
Iniziò a studiare danza all’età di quattro anni. Ispirata dal film Saranno famosi si iscrisse alla Royal Academy of Dance inglese, dove ottenne un diploma Bachelor of Arts in danza. Eccelleva anche negli esercizi atletici, da adolescente giocava a squash e partecipò anche a selezioni nazionali di nuoto e tuffi. Era piuttosto ambiziosa e determinata a ottenere un master in danza. Mentre viveva in Inghilterra sperimentò il balletto, danza contemporanea e jazz. Il suo sogno di diventare prima ballerina venne spezzato da un incidente alla spina dorsale che subì durante un’esercitazione di ballo. Il dottore che consultò le disse che un disco spostato della sua spina dorsale le avrebbe impedito di sottoporsi agli intensivi esercizi giornalieri di danza. Michelle dovette quindi spostare la propria attenzione dalla danza alla coreografia e altre arti. Tristemente Michelle non ottenne la possibilità di esibirsi professionalmente come ballerina. Invece spostò le sue mire verso la creazione di una propria scuola di danza.

Gli inizi della carriera
Nel 1983, Yeoh ritornò in Malaysia dove a 21 anni vinse l’edizione del concorso di bellezza di Miss Malaysia di quell’anno. Iniziò quindi una carriera come modella in Hong Kong e girò nel 1984 una serie di spot commerciali prodotti dalla D&B Films, una nascente compagnia di produzione cinematografica per la Charles Jourdan in cui veniva contrapposta a eroi di film d’azione come Jackie Chan e Chow Yun-Fat

Nel 1988 si sposò con Dickson Poon, produttore della D&B Films, ritirandosi dalle scene. Tre anni più tardi divorziò e nel 1992 ritornò alla sua carriera cinematografica. Il suo primo film dopo il ritorno fu Police Story 3: Supercop, parzialmente girato a Kuala Lumpur, Malesia.

Ascesa alla fama
Nonostante la mancanza di un addestramento formale nelle arti marziali Michelle è più conosciuta per i suoi ruoli in film d’arti marziali, (principalmente The Heroic Trio del 1993 e i film di Yuen Woo-ping The Tai-Chi Master e Wing Chun del 1994). Si affida al suo addestramento di ballerina e ai suoi istruttori e compie da sola molti degli stunt dei suoi film. È una delle poche donne a cui Jackie Chan permette di eseguire i propri stunt.

Yeoh imparò l’inglese e il malese prima del cantonese e ancora oggi non sa leggere il cinese. In alcuni dei suoi primi film recita i suoi dialoghi a memoria.

Come molte altre star di Hong Kong, Yeoh, tentò di imporsi a Hollywood. Nonostante il ruolo di Bond girl coprotagonista nel film di 007 Il domani non muore mai (1997) e nel popolare La tigre e il dragone (2000), in cui recitava anche Zhang Ziyi, non ha una fama consolidata nel mondo occidentale. Forse sarebbe potuta diventare più popolare se avesse accettato il ruolo di Seraph nei due seguiti di Matrix, ma a causa di impegni precedenti fu costretta a rifiutare, quindi gli sceneggiatori di Matrix cambiarono il ruolo di Seraph in uno maschile che venne interpretato da Colin Chou. Nel 2002 produsse il suo primo film inglese The Touch attraverso la sua compagnia di produzione, Mythical Films.

All’inizio del 2005 ha terminato di girare le scene di Memorie di una geisha tratto dall’omonimo romanzo di Arthur Golden.

Nell’aprile del 2017 interpreta il ruolo di Aleta Ogord nel film del Marvel Cinematic Universe Guardiani della Galassia Vol. 2.

Vita privata
Nel dicembre 2004 Jean Todt, a quel tempo direttore della scuderia Ferrari di Formula Uno, annunciò il suo fidanzamento con la Yeoh ad una conferenza stampa. Il 31 luglio 2008, durante un colloquio con Craig Ferguson della CBS The Late Late Show, Yeoh ha confermato la voce di essere fidanzata con Jean Todt.

Riconoscimenti
Nel 2001 ha ricevuto il titolo di Dato’ dal sultano di Perak, il suo stato natale. Il titolo di Dato’ è un titolo onorario simile al cavalierato britannico, che si trova al di sotto dei ranghi di Dato’ Seri, Tan Sri e Tun.

Nel 1997 è stata scelta dalla rivista People come una delle “50 persone più belle del mondo”.

Onorificenze
Onorificenze malesi
Comandante dell’Ordine della Lealtà alla Corona di Malesia – nastrino per uniforme ordinaria Comandante dell’Ordine della Lealtà alla Corona di Malesia
— 1º giugno 2013[1]
Onorificenze di Perak
Cavaliere Comandante dell’Ordine della Corona di Stato di Perak – nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Comandante dell’Ordine della Corona di Stato di Perak
— 19 aprile 2001[2]
Cavaliere Gran Comandante dell’Ordine della Corona di Stato di Perak – nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Gran Comandante dell’Ordine della Corona di Stato di Perak
— 22 maggio 2012[3]
Onorificenze straniere
Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore (Francia) – nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore (Francia)
— 23 aprile 2007[4]
Ufficiale dell’Ordine della Legion d’Onore (Francia) – nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell’Ordine della Legion d’Onore (Francia)
— 14 marzo 2012[5]

Filmografia
Cinema
The Owl and Bumbo (Mao tou ying yu xiao fei xiang), regia di Sammo Hung Kam-Bo (1984)
Yes, Madam (Huang gu shi jie), regia di Corey Yuen (1985)
Bambole e botte (Fuk sing go jiu), regia di Sammo Hung (1985)
In the Line of Duty (Wong ga jin si), regia di David Chung (1986)
Magnificent Warriors (Zhong hua zhan shi), regia di David Chung (1987)
Easy money (Tong tian da dao), regia di Stephen Shin (1987)
Police Story 3: Supercop (Jing cha gu shi III: Chao ji jing cha), regia di Stanley Tong (1992)
The Heroic Trio (Dung fong saam hap), regia di Johnnie To (1993)
Butterfly and Sword (San lau sing woo dip gim), regia di Michael Mak (1993)
Executioners (Jin doi hou haap cyun), regia di Siu-Tung Ching e Johnnie To (1993)
Holy Weapon (Wu xia qi gong zhu), regia di Jing Wong (1993)
Once a Cop (Chao ji ji hua), regia di Stanley Tong (1993)
Wing Chun (Yong Chun), regia di Woo-ping Yuen (1994)
The Tai-Chi Master (Tai ji zhang san feng), regia di Woo-ping Yuen (1994)
Shaolin Popey 2 – Messy Temple (Xiao lin xiao zi 2: Xin wu long yuan), regia di Yen-ping Chu (1994)
Wonder Seven (7 jin gong), regia di Siu-Tung Ching (1994)
The Stunt Woman (Ah Jin de gu shi), regia di Ann Hui (1996)
The Soong Sisters (Song jia huang chao), regia di Mabel Cheung (1997)
Il domani non muore mai (Tomorrow Never Dies), regia di Roger Spottiswoode (1997)
Moonlight Express (Sing yuet tung wa), regia di Daniel Lee (1999)
La tigre e il dragone (Wo hu cang long), regia di Ang Lee (2000)
The Touch, regia di Peter Pau (2002)
Silver Hawk (Fei ying), regia di Jingle Ma (2004)
Memorie di una geisha (Memoirs of a Geisha), regia di Rob Marshall (2005)
Sunshine, regia di Danny Boyle (2006)
La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone, regia di Rob Cohen (2008)
Babylon A.D., regia di Mathieu Kassovitz (2008)
La congiura della pietra nera (Jianyu), regia di Chao-Bin Su (2010)
True Legend, regia di Yuen Wo Ping (2010)
Kung Fu Panda 2, regia di Jennifer Yuh (2011) – voce
The Lady, regia di Luc Besson (2011)
Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny, regia di Yuen Wo Ping (2016)
Morgan, regia di Luke Scott (2016)
Mechanic: Resurrection, regia di Dennis Gansel (2016)
Guardiani della Galassia Vol. 2 (Guardians of the Galaxy Vol. 2), regia di James Gunn (2017)

Televisione
Strike Back – serie TV (2015)
Marco Polo – serie TV, 10 episodi (2016)
Star Trek: Discovery – serie TV, 2 episodi (2017)

Doppiatrici italiane
Laura Romano in Memorie di una geisha, Sunshine, La mummia – La tomba dell’Imperatore Dragone, True Legend, Morgan, Star Trek: Discovery
Roberta Greganti ne La tigre e il dragone, Crouching Tiger, Hidden Dragon: Sword of Destiny
Chiara Colizzi in Il domani non muore mai
Roberta Pellini in Babylon A.D.
Cinzia Villari in La congiura della pietra nera
Francesca Fiorentini in The Lady
Barbara Castracane in Mechanic: Resurrection
Cristina Poccardi in Guardiani della Galassia Vol. 2

(Visited 10 times, 1 visits today)

Videos