64th Annual ACE Eddie Awards – Arrivals

Michiel Huisman

Michiel Huisman (Amstelveen, 18 luglio 1981) è un attore, cantante e musicista olandese.

Biografia
Nato a Amstelveen, vicino Amsterdam, inizia la sua carriera all’età di dieci anni partecipando a produzioni televisive e cinematografiche olandesi. Successivamente si fa conoscere come cantante e chitarrista del gruppo musicale olandese Fontane. La band era composta da Huisman, Roland van der Hoofd, Gilles Tuinder e Bas van Geldere. Dopo lo scioglimento del gruppo, Huisman intraprende la carriera da solista e nel 2005 pubblica l’album Luchtige Verhalen.
Nel 2006 recita nel film di Paul Verhoeven Black Book. Nel 2009 interpreta il ruolo di Rudolf Nureyev nel film televisivo della BBC Margot, al fianco di Anne-Marie Duff, nello stesso anno è Ernesto II di Sassonia-Coburgo-Gotha nel film The Young Victoria, con Emily Blunt e Rupert Friend.
Dal 2010 inizia a lavorare in svariate produzioni statunitensi; interpreta il ruolo di Sonny nella serie televisiva Treme, successivamente è il produttore discografico Liam McGuinnis in Nashville. Dopo aver ottenuto un piccolo ruolo in World War Z, lavora nella serie TV Orphan Black e ottiene la fama internazionale grazie al ruolo di Daario Naharis nella quarta stagione della serie televisiva targata HBO Il Trono di Spade, sostituendo Ed Skrein che aveva interpretato il ruolo nella terza stagione.
Nel 2014 recita al fianco di Reese Witherspoon in Wild di Jean-Marc Vallée. A fine 2014 è il co-protagonista maschile, al fianco della supermodella Gisele Bündchen, della campagna pubblicitaria The One That I Want per Chanel Nº 5 diretta da Baz Luhrmann. Nel 2015 recita come protagonista maschile nel film Adaline – L’eterna giovinezza, accanto a Blake Lively.

Vita privata
Dal febbraio 2008 è sposato con l’attrice olandese Tara Elders, conosciuta nel 2003 sul set del film Phileine Says Sorry. La coppia ha una figlia, Hazel Judith Huisman, nata nel giugno 2007.

Filmografia
Cinema
Black Book, regia di Paul Verhoeven (2006)
Letti sfatti (Unmade Beds), regia di Alexis Dos Santos (2009)
The Young Victoria, regia di Jean-Marc Vallée (2009)
World War Z, regia di Marc Forster (2013)
Wild, regia di Jean-Marc Vallée (2014)
The Invitation, regia di Karyn Kusama (2015)
Adaline – L’eterna giovinezza (The Age of Adaline), regia di Lee Toland Krieger (2015)
The Ottoman Lieutenant, regia di Joseph Ruben (2017)
2:22 – Il destino è già scritto (2:22), regia di Paul Currie (2017)
L’unica (Irreplaceable You), regia di Stephanie Laing (2018)
The Guernsey Literary and Potato Peel Pie Society, regia di Mike Newell (2018)
Televisione
De co-assistent – serie TV, 41 episodi (2007-2010)
Treme – serie TV, 35 episodi (2010-2013)
Nashville – serie TV, 13 episodi (2012-2014)
Il Trono di Spade (Game of Thrones) – serie TV, 18 episodi (2014-2016)
Orphan Black – serie TV, 6 episodi (2014-2015)
Harley and the Davidsons – miniserie TV, 3 episodi (2016)
Discografia
2005 – Luchtige Verhalen
Riconoscimenti
2015 – Teen Choice Award
Candidato per il miglior bacio con Blake Lively per Adaline – L’eterna giovinezza
Doppiatori italiani
Stefano Crescentini: Il Trono di Spade, 2:22 – Il destino è già scritto
Massimiliano Manfredi: Adaline – L’eterna giovinezza
Mirko Mazzanti: Costa
Niseem Onorato: Black Book
Fabrizio Dolce: World War Z
Sacha De Toni: Wild
Daniele Natali: Nashville
Patrizio Prata: The Invitation

(Visited 4 times, 1 visits today)

Videos