The Ritual – Il Rituale (2017)

Una serata tra amici trentenni finisce in tragedia quando due di loro si trovano nel bel mezzo di una rapina a un drugstore, in cui Robert perde la vita, mentre Luke rimane nascosto, paralizzato dalla paura. In suo onore i quattro restanti amici decidono di organizzare, sei mesi dopo, un’escursione sulle montagne svedesi (ma le riprese sono state effettuate in Romania), ossia quello che lo scomparso Robert aveva proposto per la loro prossima vacanza.

Il meno atletico dei quattro si ferisce al ginocchio mentre attraversano i prati esterni alla foresta, così insieme decidono di tagliare per i boschi, per portarlo al più presto a un rifugio. Durante una forte pioggia finiscono però per perdersi e arrivano a una baita abbandonata, dove trovano strani simboli pagani. Qui i quattro passano la notte assaliti da orribili incubi e il giorno dopo le cose prendono una piega ancora più spaventosa.

Tratto dall’omonimo romanzo horror dello scrittore inglese Adam Nevill (la cui opera è inedita in Italia), il film è sceneggiato da Joe Barton, noto per lavori per la Tv inglese come la miniserie Our World War e alcuni episodi di Humans. Alla regia debutta in solitario su un lungometraggio, David Bruckner che aveva codiretto l’horror The Signal e poi aveva partecipato a progetti antologici come V/H/S.

Il film è stato prodotto da Andy Serkis attraverso la sua compagnia Imaginarium e ci si è avvalsi, per la realizzazione della creatura, di Keith Thompson, già collaboratore di Del Toro su Pacific Rim e Crimson Peak. Il mostro è realizzato in parte con effetti reali e in parte attraverso la computer graphic, inoltre si allontana dalla descrizione che ne dà il libro, dove ha alcune caratteristiche in comune con i caproni.

(Visited 12 times, 1 visits today)

In questo video

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Your email address will not be published. Required fields are marked *